Muffin salati con pomodori secchi

by nonsolodoppiozero
Muffin salati con pomodori secchi

I “Muffin salati con pomodori secchi” sono una rivisitazione dei celebri cupcake americani: muffin dolci guarniti con crema al burro o al formaggio. Ho ideato questa versione salata per una collaborazione speciale: il calendario dell’Avvento di Aloha cosmetici naturali a cui ho partecipato insieme ad altre fantastiche blogger e foodblogger del team LeRosa. E se si parla di ingredienti naturali non potevo che scegliere una farina poco raffinata e biologica, pomodori secchi IGP, robiola di capra e ricotta prodotte con latte bio. Ingredienti semplici e di qualità, aromatici e dal sapore deciso che ben dosati tra loro danno vita a queste piccole delizie.

I muffin salati con pomodori secchi sono perfetti da servire in occasione di aperitivi o cene finger food. Per preparali vi basteranno pochi minuti, dei pirottini da mini muffin e l’apposito stampo. Se avete poco tempo o se volete essere preparati in caso di ospiti improvvisi, una volta cotti potete congelarli e scongelarli al bisogno.

Muffin salati e tanta fantasia

L’impasto è davvero versatile e potete giocare con la fantasia per accontentare tutti i vostri ospiti. Se non vi piacciono i pomodori secchi sostituiteli con pari quantità di olive, piselli, pancetta o formaggi. Potete anche divertirvi a decorare il topping al formaggio con frutta secca, olive, o spezie ( una spolverata di paprika piccante ci sta davvero bene!). Volete utilizzare la comune farina 00? Saranno comunque buonissimi! E se non volete giocare con la fantasia vi suggerisco la versione con farina di farro e olive che ho preparato per un buffet ed è stata un vero successo!

Ora basta chiacchiere, vediamo insieme come preparare questi muffin salati con pomodori secchi.

Muffin salati con pomodori secchi

Muffin salati con pomodori secchi

Print
Porzioni: 6 persone Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • Farina tipo 1 200 g
  • Maizena 30 g
  • Uova 2
  • Olio di semi 60 ml
  • Latte 200 ml
  • Pomodori secchi IGP 80 g
  • Mandorle pelate 40 g
  • Lievito istantaneo per salati 10 g
  • Robiola di capra 120 g
  • Ricotta 150 g
  • Sale
  • Pepe

PREPARAZIONE

  1. Tritate con un coltello i pomodori secchi e teneteli da parte.
  2. Setacciate in una ciotola la farina, la Maizena, il sale, il pepe e il lievito. 
  3. Sbattete le uova con il latte e l'olio.
  4. Unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolate. 
  5. Aggiungete i pomodori secchi ( tenetene da parte 1 cucchiaio per la decorazione) e amalgamate.
  6. Ponete gli appositi pirottini di carta nello stampo dei muffin e riempiteli con l'impasto. 
  7. Cuocete 15 minuti in forno statico preriscaldato a 180°. 
  8. Sfornate e fate raffreddare. 
  9. Tritate le mandorle al coltello. 
  10. Ponete in una ciotola la Robiola, la ricotta e un pizzico di sale. 
  11. Lavorate 1 minuto con le fruste elettriche e trasferite in una sac a poche.
  12. Guarnite i muffin con la crema al formaggio e decorateli con le mandorle e con i pomodori secchi tenuti da parte. 

NOTE

Potete preparare i muffin salati qualche giorno prima, congelarli e scongelarli a temperatura ambiente. La crema al formaggio si conserva un paio di giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico. I muffin guarniti si conservano un giorno in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico.

Le mie ricette vi piacciono? Cercate sempre idee sane e sfiziose per tutti i giorni? Seguitemi su Facebook e su Instagram e non dimenticate di condividere le ricette con i vostri Amici!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi