Farina di ceci

by nonsolodoppiozero
Farina di ceci

La farina di ceci è il prodotto della macinazione dei ceci essiccati. I ceci sono legumi appartenenti alla famiglia delle Fabacee, originari dell’Iraq e poi diffusisi in tutto il Medio Oriente. Negli ultimi anni, con la riscoperta delle farine alternative, questa farina si è diffusa enormemente e potete trovarla in tutti i supermercati. Prima di scoprire come utilizzarla in cucina però, vediamo quali sono i suoi valori nutrizionali.

Farina di ceci calorie e proprietà

  • Calorie: apporta circa 350 Kcal per 100 g
  • Ricca di proteine e carboidrati: con 21,8 g di proteine e 54 g di carboidrati su 100 g è un prodotto altamente nutriente. Se poi consideriamo l’elevato apporto di fibre ( 14 g) la scarsa quantità di grassi ( soprattutto saturi 0, 63 g ) questa farina rappresenta un ottimo alleato per un’alimentazione sana e gustosa.

  • Ricca di vitamine e sali minerali: Vitamina A, E, B1; potassio, calcio, fosforo e ferro che contribuiscono ad alleviare la stanchezza fisica e mentale.

  • Basso Indice Glicemico: con un valore di 35 su 100 si attesta tra le farine a più basso indice glicemico. Perfetta per diabetici e per chi deve tenere a bada la glicemia.

Come usarla

Dopo aver visto le proprietà nutrizionali di questa fantastica farina vediamo il suo utilizzo in cucina.

  • In sostituzione delle uova: Se siete allergici o intolleranti alle uova, se siete vegani o se volete rendere un piatto più “light” potete sostituire ogni uovo con 1 cucchiaio di farina di ceci e 3 cucchiai di acqua.
  • Come addensante: aggiungete un pò di farina di ceci alle vostre minestre, zuppe o vellutate per renderle più cremose. Potete utilizzarla anche negli impasti di polpette e polpettoni per far legare meglio gli ingredienti tra loro.
  • Per la pastella: la parte migliore delle fritture è senza dubbio la pastella e Vegolosi ci suggerisce di mescolare 100 g di farina di ceci con 170 ml di acqua e un pizzico di sale. Lasciar riposare mezz’ora in frigorifero prima dell’utilizzo.

Farina di ceci ricette nel mondo

Questa farina versatile e dal gusto neutro è la base di moltissime ricette che possiamo gustare in giro per il mondo. Ma partiamo dalla nostra bellissima Italia: a spasso tra i carrugi liguri troviamo la Farinata che, se ci spostiamo in Toscana chiamano cecina. In Sicilia è la protagonista dello Street food per eccellenza: le Panelle mentre in Sardegna troviamo la fainè Sassarese ( una farinata arricchita con altri ingredienti quali verdure o salumi). Se passiamo da Nizza possiamo gustare la Socca una sorta di farinata farcita con acciughe, cipolle e olive nere. In India la farina di ceci è utilizzata per preparare pani speziati da accompagnare a curry di verdure e legumi e per i Pakora frittelle di verdure che si gustano camminando per le strade.

Farinata: il tipico piatto ligure preparato con farina di ceci
Farinata

Vi aspetto su Facebook e Instagram per condividere con voi le mie ricette e le mie giornate in cucina!

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi