Facciamo merenda con AIFB e i fruttati fioriti

by nonsolodoppiozero
Facciamo merenda con i fruttati fioriti

Facciamo merenda con AIFB e i fruttati fioriti.

Sono da poco iscritta a AIFB Associazione italiana food blogger e con questo articolo e le golose ricette che vi presenterò tra poco, partecipo a “Il viaggio dei sapori” che questo mese ha come tema i fruttati fioriti.

Questo gruppo di alimenti è formato da lamponi, vaniglia, cioccolato bianco, rosa, mirtilli, fichi e semi di coriandolo. Sapori che si adattano benissimo a preparazioni dolci ma perfetti anche in abbinamenti salti. Infatti potevamo scegliere se proporre una merenda oppure un aperitivo…io, inguaribile golosa, ovviamente ho scelto la merenda!

Curiosi di sapere quali fruttati fioriti ho scelto? Ve lo svelerò tra poco…per ora vi dico che saranno i protagonisti di due dolci super golosi, uno pensato apposta per voi, amici celiaci! Ma andiamo con ordine…

Facciamo merenda

La parola “merenda” deriva dal latino “cosa da meritare” e, pensandoci bene, è proprio questo che rappresenta per grandi e piccini. Un pasto più o meno veloce e goloso, che si consuma tra il pranzo e la cena quando la maggior parte della giornata è alle spalle e davanti a noi si intravede il meritato riposo.

Troppo spesso però la vita frenetica e la mancanza di organizzazione rendono questo pasto un concentrato di zuccheri e grassi saturi: biscotti farciti confezionati, brioche industriali, farine raffinate, snack salati, barrette e prodotti da forno che di genuino hanno solo l’aspetto, sono la merenda quotidiana della maggior parte delle persone ( soprattutto bambini).

Come sapete le mie abitudini culinarie sono lontane anni luce da cibi raffinati e confezionati e il mio amore per le farine integrali e alternative mi permette di offrire alla mia famiglia prodotti sani e ricchi di gusto. Una tazza di thè accompagnata da biscottini, mini tartellette o una fetta di plumcake per noi grandi. Focaccine, brioche o panini semidolci per i più piccoli dopo la scuola, magari in un parco a respirare aria di libertà. Questa è l’idea di merenda che cerco di realizzare ogni giorno. E questa occasione non fa eccezione.

Prima di scegliere le ricette da proporvi oggi ho pensato e ripensato, ho sfogliato i miei libri di cucina e abbozzato una serie infinita di abbinamenti. Alla fine è stato il “cuore” a decidere gli ingredienti protagonisti della merenda di oggi: lamponi, mirtilli e cioccolato bianco. Tre ingredienti che amo moltissimo e che insieme formano un mix strepitoso. Due ricette facili e veloci, ottime per una merenda in terrazzo o per un pic-nic nel prato…ok basta fare la misteriosa…vi svelo la prima…

Scones ai mirtilli con crema al cioccolato bianco

Facciamo merenda

Avendo un duplice filo conduttore, la “merenda” e i fruttati fioriti, ho scelto di preparare gli Scones ai mirtilli con crema di formaggio al cioccolato bianco.

Gli scones sono morbidi panini di origine anglosassone che si gustano farciti con panna montata, clotted cream, crème fraiche e marmellata.

In questa ricetta i mirtilli si sposano alla perfezione con il cioccolato bianco e con il formaggio cremoso e la farina poco raffinata ne esalta il sapore. Un dolce guscio dalla consistenza rustica avvolge una crema vellutata e corposa che si fonde con la marmellata ai mirtilli rossi.

Questi deliziosi dolcetti si preparano in pochissimi minuti e sono ideali da servire durante una merenda in giardino o in terrazzo, accompagnati da un buon thè o da un bicchiere di latte.

Ingredienti per 12 scones

  • Farina 00 110 g
  • Farina tipo2 110 g
  • Zucchero semolato 50 g
  • Burro 60 g
  • Latte intero 70 ml
  • Uovo 1
  • Mirtilli secchi disidratati 60 g
  • Lievito per dolci 8 g
  • Marmellata di mirtilli 150 g

Per la crema

  • Formaggio spalmabile ( tipo Philadelphia) 300 g
  • Burro morbido 60 g
  • Cioccolato bianco 160 g

Procedimento

  • Ammollate 10 minuti i mirtilli in una tazza di acqua tiepida. Scolateli e asciugateli bene con carta da cucina. 
  • Setacciate le farine con il lievito e ponetele nel bicchiere di un mixer.
  • Unite il burro a tocchetti e azionate il mixer fino a ottenere un composto sabbioso.
  • Aggiungete lo zucchero, l’uovo il latte e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato, stendetelo leggermente e distribuitevi i mirtilli. Impastate brevemente per incorporare i mirtilli. 
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e fate riposare 30 minuti in frigorifero.
  • Stendete l’impasto, aiutandovi con un matterello, allo spessore di circa 1,5cm.
  • Con un coppapasta di 5-6 cm di diametro ritagliate i vostri scones e poneteli su una teglia rivestita con carta da forno.
  • Cuocete 15 minuti in forno statico preriscaldato a 180°.
  • Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

Preparate la crema

  • Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Fate raffreddare 5 minuti.
  • Unite in una ciotola il burro e il formaggio. Montate 2 minuti con le fruste elettriche. 
  • Versate il cioccolato nella crema di burro e formaggio e montate 5 minuti.
  • Ponete 30 minuti in frigorifero.

Farcite gli scones

  • Tagliate a metà gli scones e spalmate la base con un cucchiaino abbondante di marmellata di mirtilli.
  • Ricoprite con la crema al formaggio, chiudete gli scones e servite.

Passiamo ora alla seconda ricetta pensata per gli amici celiaci, o intolleranti al glutine, ma perfetta per tutti. La torta senza glutine con lamponi e latte di cocco.

Può capitare di avere ospiti celiaci e non sapere quale dolce preparare per fare felici tutti i commensali. Ecco, questa torta è adatta veramente a tutti e potete anche non dire che è senza glutine perchè vi assicuro che nessuno se ne accorgerà!

Preparata con un mix di farina di riso, amido di mais e fecola, resa super profumata dal latte di cocco e arricchita con tantissimi lamponi è il dolce ideale da gustare in un pomeriggio primaverile tra chiacchiere e risate.

Torta senza glutine con lamponi e latte di cocco

Facciamo merenda

Ingredienti per una torta da 22 cm

  • Farina di riso 150 g
  • Fecola 30 g
  • Amido di mais 20 g
  • Zucchero semolato 120 g
  • Uova 2
  • Burro morbido 50 g
  • Latte di cocco 70 ml
  • Lievito per dolci 8 g
  • Lamponi freschi 250 g
  • Cocco rapè 30 g

Preparazione

  • Lavorate a crema, con le fruste elettriche, il burro e 100 g di zucchero.
  • Unite le uova, una alla volta ( aspettate che la precedente sia ben incorporata prima di aggiungere la successiva).
  • Aggiungete il latte di cocco e amalgamate bene.
  • Setacciate le farine con il lievito e unitele al composto liquido.
  • Mescolate bene.
  • Lavate e asciugate i lamponi.
  • Imburrate e infarinate uno stampo da 22 di cm di diametro e versatevi l’impasto.
  • Distribuite i mirtilli sulla superficie del dolce e infornate in forno statico preriscaldato a 180°.
  • Cuocete 30 minuti.
  • Sfornate e fate intiepidire 5 minuti.
  • In un pentolino portate a bollore 3 cucchiai di acqua e lo zucchero rimasto. Fate cuocere 3 minuti, o fino a quando avrà la consistenza di uno sciroppo.
  • Togliete la torta dallo stampo, adagiatela su una gratella e spennellatene la superficie con lo sciroppo ottenuto.
  • Cospargete con il cocco rapè e fate raffreddare.

Gli scones e la torta senza glutine sono due idee semplici e golose per stupire i vostri ospiti con una merenda all’aperto. Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciute!

Vi aspetto sulla mia pagina Instagram, a presto!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi