Poke Bowl con riso Venere, gamberetti e avocado

by nonsolodoppiozero
Poke bowl riso venere

L’ altro giorno mi sono lasciata ispirare dalle centinaia di foto che spopolano su Instagram e mi sono coccolata con un pranzetto sano, leggero e nutriente: una Poke bowl con riso Venrere, gamberetti e avocado.

La Poke bowle è semplicemente un’insalata di origine hawaiana a base di pesce crudo marinato, riso e verdura ( e, se vi piace, frutta tropicale). Come spesso succede nel food, questo piatto è diventato il trend del momento e viene declinato in tutte i modi possibili: potete trovare poke bowl da colazione ( a base di frutta fresca e cereali soffiati), vegetariane o vegane, ma tutte sono accomunate dai colori vivaci tipici degli ingredienti freschi di ottima qualità.

Per preparare la mia Poke bowl con riso Venere, gamberetti e avocado ho scelto i miei ingredienti preferiti: il riso Venere ( che rimane croccante e con i chicchi ben separati), l’avocado ( con il suo gusto morbido e pieno), i gamberetti, e il lime ( che si sposa alla perfezione con gli altri tre ingredienti). Alla fine ho aggiunto anche dei ravanelli affettati che, devo dire, ci stanno proprio bene sia per il colore che per la nota croccante che donano all’insalata. Vediamo ora come preparare questa deliziosa poke.

Poke bowl riso venere

Poke bowl con riso Venere, gamberetti e avocado

Print
Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • Riso nero Venere 320 g
  • Gamberetti congelati 400 g
  • Avocado 1
  • Lime 2
  • Ravanelli 8
  • Olio di oliva 50 ml
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

  • Scongelate i gamberetti seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
  • Lavate e asciugate i lime. Spremetene il succo e grattugiatene la scorza. 
  • Emulsionate l'olio di oliva con il succo e la buccia di un lime, regolate di sale e pepe e mescolate bene.
  • Ponete i gamberetti in una ciotola e aggiungete l'emulsione. Mescolate bene e coprite con pellicola alimentare. Fate marinare 2 ore in frigorifero. 
  • Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua, salate e cuocete il riso Venere per circa 30 minuti. Scolate e fate raffreddare.
  • Lavate, asciugate e tagliate i ravanelli a fettine sottili.
  • Sbucciate il mango, eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a dadini. 
  • Trasferite il riso in una ciotola, conditelo con il liquido della marinatura a cui aggiungerete il succo e la scorza di lime avanzati, e un altro po' di olio di oliva se lo riterrete necessario. 
  • Componete le vostre poke disponendo il riso sul fondo e premendolo leggermente con un cucchiaio. Disponete i gamberetti tutti intorno, alternandoli alle fettine di ravanelli. Al centro ponete l' avocado. Spolverizzate con pepe fresco macinato e servite. 

NOTE

Potete preparare le poke bowl in anticipo e conservarle in frigorifero coperte con pellicola alimentare fino al momento di servirle. Se non avete molto tempo, cuocete il riso Venere la sera prima, conditelo con un filo d'olio e conservatelo in un contenitore ermetico in frigorifero.

Le mie ricette vi piacciono? Cercate sempre idee sane e sfiziose per tutti i giorni? Seguitemi su Facebook e su Instagram e non dimenticate di condividere le ricette con i vostri Amici!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi