Mascherine di carnevale senza glutine

by nonsolodoppiozero

Mi sono divertita così tanto a preparare i biscotti di carnevale che trovate qui che ho voluto farne anche una versione senza glutine. Le mascherine di carnevale senza glutine sono preparate con questi fantastici stampini che potete acquistare su Amazon o nei negozi di articoli casalinghi.

Per preparare questi biscotti ho preparato una frolla con farina di riso e mascarpone che conferiscono un gusto delicato e un colore chiarissimo. Un impasto perfetto per essere decorato con ottimo cioccolato fondente.

Mascherine di carnevale senza glutine

Print
Porzioni: 12 mascherine Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • Farina di riso 250 g
  • Mascarpone 100 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Uovo 1
  • Aroma vaniglia 1 goccia ( o mezza bustini da vanillina)
  • Cioccolato fondente 70 g
  • Codette (a piacere)

PREPARAZIONE

  • Unite in una ciotola la farina e lo zucchero.
  • Aggiungete il mascarpone, poco alla volta, e amalgamate bene.
  • Unite l'uovo e l'aroma di vaniglia. Mescolate bene.
  • Trasferite su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.
  • Avvolgete la frolla nella pellicola alimentare e fate riposare 2 ore in frigorifero.
  • Togliete la pasta frolla dal frigorifero, fate acclimatare 10 minuti. Infarinate il piano di lavoro e stendete la frolla ad uno spessore di circa 4-5 mm.
  • Con le formine tagliate i biscotti, adagiateli su una teglia rivestita con carta forno.
  • Cuocete 10-12 minuti in forno preriscaldato a 180°. Fate raffreddare completamente.
  • Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, trasferitelo in una sac a poche e decorate le vostre Mascherine di carnevale senza glutine.

NOTE

Questi biscotti si conservano fino a una settimana ben chiusi in una scatola di latta.

Condividete questa ricetta con i Vostri amici per un allegro e dolce carnevale! Vi aspetto sulla mia Pagina .

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi