Torta soffice ricotta e arancia

by nonsolodoppiozero
Torta soffice ricotta e arancia

La torta soffice ricotta e arancia è il mio “cavallo di battaglia”: la preparo da non so quanto tempo, anzi no, a pensarci bene la preparo da 10 anni. E’ stata una delle prime ricette che ho provato quando sono andata a convivere. Un dolce semplice che riscuote sempre un grande successo, grazie alla sua consistenza morbida, al suo delicato sapore di arancia e al profumo inebriante che sprigiona.

Torta soffice ricotta e arancia

Torta soffice ricotta e arancia

Print
Porzioni: 8 persone Preparazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 3.5/5
( 2 voted )

INGREDIENTI

  • Farina 00 250 g
  • Ricotta vaccina 250 g
  • Zucchero semolato 250 g
  • Uova 3
  • Burro ( ammorbidito) 60 g
  • Latte 50 ml
  • Arancia (non trattata) 1 grossa
  • Lievito vanigliato per dolci 1 bustina

PREPARAZIONE

  • Per preparare la torta soffice ricotta e arancia preriscaldate il forno a 180°.
  • Lavate e asciugate l'arancia. Spremetene il succo ( circa 100 ml) e grattugiatene la scorza. Tenete da parte.
  • In una ciotola montate la ricotta con lo zucchero, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • Con le fruste in movimento unite le uova, una alla volta, aspettando che il precedente sia ben incorporato prima di aggiungere il seguente.
  • Unite il burro morbido e amalgamate bene.
  • Unite il succo di arancia e il latte, leggermente intiepidito.
  • In una ciotola setacciate la farina con il lievito e la scorza dell'arancia.
  • Unite la farina al composto liquido e mescolate bene.
  • Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm, versate l'impasto e cuocete 35- 40 minuti a 180°.

NOTE

La torta soffice ricotta e arancia può essere conservata 3-4 giorni sotto una campana di vetro a temperatura ambiente. Se volete rendere questo dolce più goloso, potete glassarlo sciogliendo a bagnomaria 200 g di ottimo cioccolato fondente.

Vi aspetto su Facebook e Instagram per condividere con voi le mie ricette e le mie giornate in cucina!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi