Panini per hamburger

by nonsolodoppiozero

Cosa rende buono un panino con l’hamburger? La carne di qualità. Cosa rende ottimo un panino con l’hamburger? Il pane di ottima qualità.

E come sempre quando voglio del pane di qualità, cerco la ricetta sul mio sito preferito Anice e cannella. Questa volta, per rendere speciale un sabato sera come tanti, ho preparato questi deliziosi panini per hamburger. Sono davvero semplici e veloci da preparare e sono ottimi non solo con l’hamburger ma anche con salumi e formaggi…anche con marmellata e crema di nocciole a dire il vero, visto che quando li ho sfornati era ora di merenda e non abbiamo resistito all’assaggio!

Panini per hamburger

Print
Porzioni: 8 panini Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • Farina Manitoba 250 g
  • Farina 00 250 g
  • Latte intero 325 g
  • Burro 30 g
  • Strutto 10 g ( potete sostituirlo con 10 g di burro)
  • Lievito di birra 12 g
  • Miele 1 cucchiaino da caffè
  • Zucchero 20 g
  • Sale 10 g
  • Latte per spennellare q.b.
  • Semi di sesamo 20 g

PREPARAZIONE

  • Per preparare i panini per hamburger intiepidite il latte, scioglietevi il miele e il lievito di birra. Fate riposare 10 minuti.
  • Setacciate le due farine.
  • Versate le farine nella ciotola della planetaria, unite il latte a filo e iniziate ad impastare.
  • Aggiungete lo zucchero, il sale, lo strutto e il burro. Prima di aggiungere un ingrediente aspettate che il precedente sia ben assorbito e amalgamato.
  • Arrotondate l'impasto e fatelo lievitare circa 1 ora e 1/2 in una ciotola coperta, leggermente unta d'olio.
  • Trasferite l'impasto su un piano di lavoro e fate le pieghe: sgonfiatelo leggermente, sovrapponete di 2/3 prima la parte inferiore e poi quella superiore. Ruotate l'impasto di 90° e ripete le pieghe.
  • Coprite con un panno e fate riposare circa 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo, procedete alla pezzatura: dividete l'impasto in pezzi di circa 110 g ( la ricetta originale prevede la pezzatura da 90 g ma per un hamburger da 100 g a mio avviso è un po' piccola).
  • Formate i panini e poneteli su una teglia ricoperta con carta da forno.
  • Dopo 10 minuti spennellateli con il latte, cospargeteli con semi di sesamo e fate lievitare 1 ora ( o fino al raddoppio).
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° finché saranno ben dorati, ci vorranno circa 25 minuti.
  • Sfornate, fate raffreddare e create il vostro panino!

NOTE

I panini per hamburger si conservano ben chiusi in un sacchetto di plastica, per un paio di giorni. Una volta raffreddati potete congelarli per averli sempre a portata di mano: basterà toglierli dal freezer un paio d'ore prima di consumarli.

Vi aspetto su Facebook e Instagram per condividere con voi le mie ricette e le mie giornate in cucina!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi