Cookies al farro e grano saraceno: attenzione creano dipendenza!

by nonsolodoppiozero
Cookies al farro e grano saraceno

Ognuno di noi ha il proprio comfort food; quello di mio marito sono i biscotti al cioccolato. E’ un mangiatore seriale di biscotti e, dato che i prodotti confezionati per quanto io stia attenta a leggere l’elenco degli ingredienti non mi soddisfano mai fino in fondo, preferisco prepararli in casa. Così, visto che in questi giorni aveva bisogno di una coccola golosa e speciale, gli ho preparato questi gustosissimi cookies al farro e grano saraceno.  Sono una rivisitazione di questi biscotti e sono preparati con la miscela di ” Molino Spadoni” che potete trovare in qualsiasi supermercato. Un mix di farine davvero ottimo e soprattutto pratico, che non manca mai nella mia dispensa perché si presta a molte preparazioni da forno: pane, focacce, pizze e biscotti. Siccome questi biscotti “creano dipendenza” vi suggerisco di preparare una doppia ( o tripla!) dose di impasto e congelare i cilindri già pronti! Quando vi verrà una voglia improvvisa vi basterà scongelarli e tagliarli ancora ben freddi, infornarli e il gioco è fatto!

Cookies al farro e grano saraceno

Cookies al farro e grano saraceno

Print
Porzioni: 30 biscotti Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 3.5/5
( 4 voted )

INGREDIENTI

  • Burro 185 g
  • Zucchero 150 g
  • Farina Di Farro E Grano Saraceno (Molino Spadoni) 370 g
  • Uova 1
  • Tuorlo 1
  • Lievito Chimico In Polvere 5 g
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Gocce Di Cioccolato Fondente (o cioccolato fondente a scaglie) 150 g

PREPARAZIONE

  1. Nella ciotola della planetaria ( o in una grossa ciotola) lavorate a crema il burro morbido con lo zucchero e il sale. Aggiungete il tuorlo e l’uovo intero e continuate a lavorare finché non saranno ben amalgamati.
  2. Unite la farina e il lievito, mescolate brevemente e aggiungete le gocce di cioccolato ( o il cioccolato a scaglie). Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Dividete l’impasto in tre parti uguali e formate tre cilindri. Avvolgeteli nella carta forno e metteteli a riposare in frigorifero per circa mezzoora.
  4. Preriscaldate il forno a 180° e, trascorsa la mezzora, riprendete l’impasto e con un coltello affilato tagliate i cilindri a fette spesse circa un centimetro.
  5. Disponetele su una teglia rivestita con carta forno ed appiattitele leggermente ( quel poco che basta per regolarizzarne la forma).
  6. Cuocete in forno statico per circa 12-14 minuti ( quando li sfornerete saranno ancora morbidi non preoccupatevi, raffreddandosi diventeranno più duri).

NOTE

I Cookies al farro e grano saraceno si conservano in una scatola di latta per una settimana ( ma non dureranno così tanto, ve lo assicuro!).

Vi aspetto su Facebook e Instagram per condividere con voi le mie ricette e le mie giornate in cucina!


Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto Leggi